Studio di Psichiatria e Psicoterapia Gonnelli - Ricciardulli logo
Studio di Psichiatria e Psicoterapia Gonnelli - Ricciardulli

La Dott.ssa Chiara Gonnelli e la Dott.ssa Serena Ricciardulli lavorano insieme da oltre dieci anni adottando un approccio integrato tra Psicoterapia e Psichiatria, due strumenti diversi ma volti al medesimo obiettivo: il benessere psicoaffettivo della persona. Negli anni di pratica clinica, sia nel settore pubblico che privato, abbiamo sviluppato un modello caratterizzato dall'integrazione, quando e se necessario, in base alle necessità del paziente.

La persona è sempre un sistema complesso, che nelle sue peculiarità è irripetibile e necessita quindi di un trattamento specifico adatto alle proprie esigenze. Infatti, dalla ricerca scientifica e dalla nostra esperienza emerge che, al di là delle mere diagnosi categoriali, il trattamento risulta efficace quando le due figure professionali di psicoterapeuta e psichiatra lavorano in una prospettiva comune e personalizzata sul paziente. Grazie all’integrazione delle professionalità si può ottenere sia un miglioramento del quadro clinico in tempi più brevi (episodio acuto), sia la remissione dei sintomi residui, nonché una risposta clinica nei pazienti resistenti.

Tale prospettiva di intervento risulterà pertanto significativa non solo per il miglioramento stesso della sintomatologia ma, e soprattutto, per il mantenimento dell’equilibrio psicoaffettivo nel lungo termine con riduzione della frequenza delle ricadute. Il lavoro di équipe è quindi parte integrante del trattamento, ed esso stesso strumento di cura dove il paziente si sente all'interno di un’unica presa in carico.

I nostri servizi

  • Valutazione psichiatrica
  • Psicoterapia individuale
  • Psicoterapia di coppia
  • Consulenza psicologica
  • Valutazione integrata Psichiatra - Psicoterapeuta
  • Consulenza forense
  • Cura dei disturbi d’ansia, dell’umore e dello spettro psicotico
  • Cura dei disturbi della condotta alimentare
  • Valutazione e cura di quadri clinici da stress lavorativo

I nostri centri


Dott.ssa Chiara Gonnelli

Dott.ssa Chiara Gonnelli
Psichiatra e Psicoterapeuta

Dettagli personali

Nata a Pisa il 13/12/1967.

Profilo accademico

  • Aprile 1996: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Pisa con Voti 110/110.
  • Ottobre 2000: Specializzazione in Psichiatria presso l’Università di Pisa con Voti 110/110.
  • Marzo 2003: Perfezionata con il corso di specializzazione della durata di 4 anni alla Scuola Italiana Psicoterapia cognitiva con il prof. Semerari nella sede a Roma.
  • 2000-2003: Dottorato di ricerca in Neurobiologia e Clinica dei Disturbi Affettivi.

Occupazione attuale

Libera professionista in psichiatria e psicoterapia.

Esperienze professionali e di ricerca

Per quanto concerne l’attività assistenziale, si è dedicata al lavoro di corsia, di day-hospital e di ambulatorio. Nello stesso periodo si è inserita nelle attività di ricerca occupandosi di Clinica, Psicofarmacologia e Nosografia Psichiatrica e partecipando alla parte organizzative della attività scientifica della Clinica in particolare, a partire da 1997, ad uno studio sulle basi genetiche delle condotte autolesive e del Disturbo Bipolare che ha portato a risultati presentati a congressi internazionali e pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali.

Dall’anno 1999 ha partecipato al “Progetto Spettro”, volto ad approfondire la concettualizzazione teorica e la caratterizzazione psicopatologica dei disturbi mentali con la partecipazione delle Università di Pisa, Pittsburgh, Columbia New York e San Diego. Nell’ambito dello Spectrum Project ha collaborato allo sviluppo, elaborazione e stesura delle due interviste cliniche strutturate per lo Spettro dei Disturbi da Uso di sostanze e Spettro delle Psicosi (versioni in inglese e in italiano).

Dottorato di ricerca in Neurobiologia e Clinica dei Disturbi Affettivi. Ha coordinato inoltre alcuni studi clinici volti ad approfondire le relazioni fra i disturbi psichiatrici di Asse I, Asse II, lo spettro dell’uso di sostanze e lo spettro delle psicosi con particolare riferimento al Disturbo Bipolare e al Suicidio i cui risultati sono riportati in articoli su una rivista internazionale (vedi elenco pubblicazioni). L’approfondimento dei concetti di Spettro Psicotico e di Spettro dell’Uso di Sostanze hanno consentito la elaborazione di un solido substrato teorico al problema della Doppia Diagnosi, che ha un particolare rilievo nella attività clinica e di ricerca della Clinica Psichiatrica.

1999-2003 Attività inerente il Mobbing Ha partecipato come consulente psichiatra, operante all’interno dell’Ambulatorio per lo Studio dei Disturbi da Disadattamento Lavorativo, al progetto triennale 2005-2007 di area vasta “I rischi psicosociali in ambiente di lavoro”.

Ha coordinato alla stesura e all’attuazione del progetto di ricerca “Mobbing: indagine su un campione di soggetti afferenti al Centro per lo Studio dei Disturbi da Disadattamento Lavorativo dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Pisana” presso il Dipartimento di Psichiatria Neurobiologia Farmacologia e Biotecnologie e in collaborazione con la Sezione di Medicina Preventiva del Lavoro (AOUP). Lo studio ha consentito una approfondita indagine psicopatologica di circa 250 soggetti afferenti al centro suddetto per problematiche inerenti l’attività lavorativa e permesso una precisa diagnosi differenziale tra le varie forme di mobbing ed altre tipologie di contrasti sul lavoro.

Dal 2001 al 2013 ha prestato assistenza con incarico libero professionale presso la Medicina Preventiva del lavoro per attività inerenti il progetto di supporto e assistenza del personale dipendente della l’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana (AOUP) con problemi psichici, tossicodipendenza e alcolismo.

Dal 2003 al 2009 ha prestato servizio con incarico libero professionale presso il Day Hospital della U.O. Psichiatria Universitaria II dell’AOUP.

Dal 2005 al 2014 ha partecipato al “Progetto di potenziamento dell’attività di ricerca legata all’assistenza” dell’Università di Pisa occupandosi di indagini inerenti trattamenti condotti su pazienti psicotici e con abuso di sostanze e indagini riguardanti il miglioramento delle metodologie diagnostiche applicate presso il Centro per lo Studio del disadattamento lavorativo con la definizione di procedure per la valutazione e per la selezione dei pazienti, ottimizzazione e sviluppo di un sistema d’inserimento relativo ai dati della ricerca e la valutazione delle attività psicodiagnostiche dell’Ambulatorio di Medicina del Lavoro in qualità di medico specialista in Psichiatria.

Dal 2010 al 2011 ha prestato servizio presso il Ser.t di Pisa in qualità di Psichiatra con contratto libero professionale.

Dal febbraio 2013 al 17 febbraio 2014 ha prestato servizio presso l'SPDC (Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura) in con incarico di Dirigente Medico presso la ASL 5 Pisa.


Dott.ssa Serena Ricciardulli

Dott.ssa Serena Ricciardulli
Specialista in Psicologia

Dettagli personali

Nata a Livorno il 24 Giugno 1977.

Profilo accademico

  • 2002 laurea in Psicologia presso Università degli Studi di Firenze.
  • 2009 consegue il Diploma di specializzazione il Psicologia Cinica e l’ Abilitazione in Psicoterapia a indirizzo Costruttivista Post-razionalista presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia Università degli studi di Siena.
  • 2011 si perfeziona in “Psicoterapia Post Razionalista” presso il corso di perfezionamento tenuto dal prof. Maurizio Dodet a Roma.
  • 2011 consegue il Dottorato di Ricerca "Esplorazione Molecolare e Funzionale del Sistema Nervoso e degli Organi di Senso" presso la Facoltà Medicina e Chirurgia Università di Pisa.

Occupazione attuale

Dal 2003 esegue attività libero professionale di consulenza psicologica.Svolge, inoltre, attività di consulenza nell’ambito dello Stress Lavoro Correlato e Benessere Organizzativo per enti pubblici e privati.

Esperienze professionali e di ricerca

2003 - 2004 collabora in ambito didattico con la Cattedra si Psicologia Generale, Psicologia del Lavoro, Psicologia Clinica della Facoltà di Medicina di Pisa.

2005 - 2012 è Professore a Contratto presso la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Pisa in numerosi corsi di laurea specialistici.

In ambito clinico e di ricerca dal 2003 al 2004 collabora presso la cattedra di Psicologia Clinica e Generale dell’ Università di Medicina e Chirurgia di Pisa in particolare nell’ambito delle Cefalee e dei Disturbi del Sonno collaborando con l’Associazione Nazionale di Medicina del Sonno e diventando “Esperto dei disturbi del sonno”.

Nell’anno 2004 ha un incarico per il “Progetto Alzheimer” presso il Dipartimento di Psichiatria, Farmacologia, Neurobiologia, Biotecnologie della Facoltà di Medicina di Pisa. Dal 2004 al 2013 collabora con contratti annuali nel Progetto di Ricerca “Valutazione del Rischio della Depressione Post-Partum nelle Donne in Gravidanza” con l’Azienda Ospedaliera Pisana presso l’ Unità Operativa di Psichiatria I dell’Ospedale Santa Chiara di Pisa.

In ambito scientifico ha collaborato in numerose pubblicazioni nonché a atti di congressi di ambito nazionale e internazionale dove ha partecipato anche come relatore.

Metodologie diagnostiche e terapeutiche/principali patologie trattate

Attualmente svolge attività libero professionale in ambito clinico, forense e psicoterapico rivolta ad adulti e dell’adolescenza occupandosi di psicopatologia dell’adulto lieve e grave e specificatamente di disturbi d’ansia, disturbi dell’alimentazione, disturbi dell’umore, depressione post-partum, abuso di sostanze, disturbi psicotici e disturbi della personalità . Si occupa inoltre di Psicoterapia di coppia affrontando in ottica Post-Razioanalista momenti di criticità relazionale, separazioni e dinamiche inerenti alla genitorialità.

Scegli tra i tanti servizi che Saniclic ti offre