Sbiancamento

Lo sbiancamento dentale è una procedura odontoiatrica che permette di migliorare il colore dei denti, rendendoli più bianchi. Nel corso della vita i denti cambiano colore per molteplici ragioni.

Alcuni fattori che possono togliere brillantezza al sorriso sono:

  • Fumo.
  • Alimenti e bevande (caffè, the, tisane, vino rosso, frutti rossi, bevande gassate).
  • Farmaci.
  • Discromie fisiologiche dovute all’invecchiamento

Perché rivolgersi in uno studio dentistico?

Per essere sicuri che lo sbiancamento sia corretto ed efficace, deve essere effettuata una prima igiene per rimuovere eventuali residui di placca e tartaro. Successivamente, insieme al dentista e\o all’igienista dentale, verrà valutato e suggerito il miglior trattamento sbiancante per trovare insieme la soluzione estetica che più si addice al paziente.

Durata

Il trattamento di sbiancamento ha una durata variabile dai 12/18 mesi ed è fortemente influenzata dalle abitudini viziate e dal livello di igiene del paziente.

 

Redatto da: Dott. Francesco Giardina (Studio Odontoiatrico Dott. Francesco Giardina)


Saniclic ricorda

Ricordiamo che su Saniclic puoi trovare e prenotare la tua prestazione nelle migliori Strutture e Professionisti al Servizio della tua Salute e di tutta la tua famiglia.

PRESTAZIONE:

Scegli tra i tanti servizi che Saniclic ti offre

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Accetto