L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) definisce infertilità di coppia l'impossibilità a procreare dopo 12 / 24 mesi di tentativi in periodo di fecondità femminile.

Non tutti sanno che il 35% dei casi di infertilità di coppia è dovuta a problemi del partner maschile, la difficoltà di concepimento è quindi ripartita per il 40% alle donne e per il restante 25% a cause non conosciute. La produzione degli spermatozoi nell'uomo è guidata da ormoni che vengono prodotti dall'ipofisi (una ghiandola che è posizionata nel cervello). Gli ormoni prodotti: FSH e LH vanno a stimolare il testicolo per la produzione delle cellule germinali, le quali insieme alla parte liquida prodotta dalla prostata e dalla vescichette seminali costituiscono lo sperma.

Questo processo può essere alterato o interrotto da numerose cause. Uno specialista dell’infertilità maschile (normalmente un Andrologo/Urologo), dopo l’esame obiettivo e l’anamnesi del soggetto, riuscirà a fare una prima cernita sui possibili motivi della infertilità.

Per portare esempi concreti:

  • Criptorchidismo, testicolo che non è sceso nel sacco scrotale (età pediatrica).
  • Varicocele, dilatazione del plesso venoso testicolare.
  • Parotite, infezione virale che colpisce la ghiandola parotide, ma raramente anche i testicoli.
  • Prostatite cronica, da infezioni croniche batteriche.
  • Tubercolosi delle vie spermatiche, causa ostruzione delle vie spermatiche.
  • Fibrosi cistica, assenza congenita del deferente e vescichette seminali.
  • Abuso di farmaci, esposizioni a sostanze tossiche come pesticidi, solventi, metalli pesanti quali il mercurio, il cadmio, piombo, arsenico, radiazioni Ionizzanti.

Il dosaggio ormonale (prelievo di sangue) sarà un esame che lo specialista prescriverà per individuare problemi di funzionalità del testicolo (Ipogonadismo), invece l’esame dello sperma ci aiuterà a valutare se vi siano difetti di quantità, di movimento o di forma degli spermatozoi. Gli studi genetici possono in taluni casi essere un ampliamento delle indagini sempre indicate dallo specialista. Lo stesso ove lo ritenga necessario, potrà anche eventualmente richiedere esami strumentali diagnostici con metodica ecografica.

 

A cura dello Staff Medico


Saniclic ricorda

Ricordiamo che su Saniclic puoi trovare e prenotare la tua prestazione nelle migliori Strutture e Professionisti al Servizio della tua Salute e di tutta la tua famiglia

PRESTAZIONI:

Scegli tra i tanti servizi che Saniclic ti offre

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioni Accetto